Caso Di Girolamo, al momento il Sindaco non si dimette

"Solo per responsabilità e non per la poltrona "
Terni

Comune di Terni: Di Girolamo intende restare al suo posto sino al momento in cui si è tornati alle adeguate condizioni politiche e solo a quel punto si dismetterà . La sua decisione vuole essere la presa di atto della sua responsabilità e non di un attaccamento alla Poltrona . Lo ha dichiarato lui stesso in consiglio comunale .
Si tratterebbe  dunque di un incarico a tempo come aveva suggerito il capogruppo del Pd  " Cavicchioli", ma questa decisione preclude tutta una serie di problematiche perché la giunta non è nella condizione di potere svolgere le direttive gestionali in quanto non avrebbe il numero di membri pari ad un sesto di quelli del Consiglio (che sono 32).
Di fatto mancherebbe un membro la cui carica potrebbe essere ricoperta dal presidente del consiglio Giuseppe Mascio, ma al momento sono moltissimi i malumori e gli atteggiamenti politici e di contrasto che aleggiano in comune.