La cestista Ana Bozic operata al ginocchio all'Ospedale di Umbertide

L'intervento eseguito dal dottor Trinchese è perfettamente riuscito
Umbertide

Questa mattina, presso il presidio Ospedaliero di Umbertide, la giocatrice di basket femminile della Polisportiva Galli di S. Giovanni Valdarno che milita in Serie A, la croata Ana Bozic, è stata sottoposta ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

L'intervento è stato eseguito dal dottor Ermanno Trinchese, della Clinica Ortopedica di Perugia, coadiuvato dal dottor Marco Pellegrino, dall'anestesista dottor Giancarlo Gramaccia, infermieri Fabio Falcini e Eros Cecchetti.

L'intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore in artroscopia è perfettamente riuscito. Ora per la giocatrice croata, già nel giro della sua nazionale, inizia un periodo di intensa riabilitazione e verrà seguita da fisioterapisti e monitorizzata dallo staff di fisiatri e dallo stesso operatore presso la Clinica Ortopedica e Traumatologica di Perugia. I tempi di recupero sono di circa 4 mesi.