Evade dai domiciliari: 30enne albanese denunciato dalla Polizia

Pregiudicato per spaccio di stupefacenti ora rischia di finire dietro le sbarre
Perugia

I poliziotti della Squadra Mobile e della Divisione Anticrimine con l’ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine hanno bussato alla sua porta nella mattinata di ieri per verificare che fosse in casa.

Ma dell’uomo, un albanese dell’87 pregiudicato per spaccio e ristretto in regime di arresti domiciliari nella propria abitazione di Olmo, non vi era traccia.

Immediata la denuncia per evasione a suo carico e la segnalazione al Giudice per le Indagini Preliminari di Perugia che ha concesso la misura per valutarne la sostituzione o l’aggravamento.