Un altro caso di bullismo con furto a Perugia

È accaduto in centro all scalette di Sant'Ercolano
Perugia

Nella giornata di ieri un minorenne è stato rapinato in pieno centro ( scalette di Sant'Ercolano) da  un gruppo di tre ragazzi che lo hanno accerchiato costringendolo, sotto minacce , a consegnargli il portafoglio.
Un caso similare era accaduto qualche settimana fa all'esterno di un centro commerciale sito alla periferia di Perugia. 
Il giovane una volta liberatosi ha chiamato il 113 arrivato nella zona dal comando di Piazza Danti, in tempi da record.
Durante i vari controlli la polizia ha fermato tre ragazzi magrebini residenti a Perugia che non hanno accettato di essere controllati opponendo resistenza con violenza ingiustificata ( gli erano stati chiesti  solo le generalità ) nei confronti dei pubblici ufficiali al punto tale che è stato necessario chiedere l'intervento di altri agenti. Uno dei ragazzi,minorenni, era già noto alla polizia per qualche altro episodio di violenza in strada .
Il Questore Francesco  Messina si sta attivando per combattere il crescente problema del bullismo a Perugia. Ma In molti casi i ragazzi mostrano meno coraggio del giovane derubato ieri  ( forse per paura) . É invece grazie al coraggio ed alla denuncia del giovane derubato, se il questore Messina si è convinto ad attivarsi ad  un' attività di controllo e di azione preventiva verso i minorenni .