Orvieto Fc, un week end ricco di soddisfazioni

Tre vittorie e un pareggio nel futsal e prima squadra sempre più leader in Seconda categoria
Orvieto

E' stato sicuramente un fine settimana alla grande per tutta l'Orvieto Fc, a partire dalla prima squadra di calcio a 11, che continua a veleggiare in vetta al campionato di Seconda categoria, passando per tutto il settore calcio a 5. Proprio quest'ultimo, sta dando grandi soddisfazioni, tre vittorie ed un pareggio su quattro compagini che sono scese in campo...

Si comincia con il successo delle ragazze, arrivato venerdì sera, al PalaPapini, al termine del match contro il Norcia, 5-4...

"E' stata una gara con luci ed ombre - commenta Egisto Seghetta allenatore delle ragazze - forse memori della vittoria dell'andata siamo scese in campo un po' deconcentrate, tanto da andare sullo 0-2 con due nostre autoreti. Poi abbiamo ripreso il pallino del gioco, e siamo riusciti a rimettere in piedi la partita chiudendo la prima frazione di gioco sul 3-2. Poi, nella ripresa, attraverso la lucidità e il gioco siamo riusciti a portarci sul 5-2, ma quando sembrava avviato verso la fine, loro sono tornate avanti e hanno provato fino alla fine a pareggiarla, noi comunque abbiamo sbagliato molto sotto porta, ma è stata comunque una prova positiva in vista della gara contro il Clt di mercoledì".

Hanno vinto anche i ragazzi di mister Bernardini, 1-7 a Miriano...

"E' stata un'altra prova estremamente convincente del maschile, che non hanno mai messo in dubbio la vittoria, sono stati determinati ma sopratutto concentrati e convinti di portare a casa tre punti in uno scontro diretto per la salvezza, dimostrando anche una certa bravura nel contrapporsi al portiere di movimento, non subendo gol, e anzi segnandone. E' stata anche la volta dell'esordio sulla panchina di Fabio Coppola, con lui la società spera di dare una continuità lavorativa e una serenità a tutto il gruppo in vista del finale del girone di andata, dove ci sarà la necessità di fare il meglio possibile".

Ma per il maschile c'è una grossa perdita...

"Sicuramente - continua Seghetta - interpretando la volontà di tutta la squadra, credo che questa vittoria sia da dedicare a Riccardo Ciambottini, che al momento per problemi di salute è costretto a sospendere l'attività agonistica e nonostante tutto continua a seguire i compagni in ogni gara. Ne approfitto per ringraziarlo a titolo personale per tutto quello che mi ha dato come giocatore, sia come uomo e per il grande attaccamento che sta dimostrando verso la società".

Poi, il grande esordio dei Giovanissimi, e il pari della Juniores...

"Bene la Juniores, che ha impattato 1-1 nel derby di Sugano, una partita mai facile. Alla grande, invece, i ragazzi di Luca Fringuello che all'esordio in casa dell'Otricoli hanno vinto per ben 0-23, davvero un ottimo inizio per i nostri Giovanissimi".

E poi la chiusura sul calcio a 11...

"Vorrei fare i miei complimenti a mister Pelucchi per la brillante stagione che sta portando avanti con la squadra di calcio a 11, sono davvero un bellissimo gruppo e un'ottima squadra, spero continuino così fino alla fine".