Terni, allontanati quattro rumeni con numerosi precedenti penali

Provenienti da Perugia sono stati fermati dalla Volante in un quartiere residenziale
Cronaca

Due uomini e due donne di nazionalità rumena sono stati fermati dalla Squadra Volante in un quartiere residenziale di Borgo Rivo, intorno alle 10:00 di mattina di due giorni fa, durante i servizi predisposti dalla Questura per contrastare i reati predatori, soprattutto i furti in appartamento.

Le donne sono state avvistate dai poliziotti ad una fermata dell’autobus, mentre i due uomini erano all’interno della loro auto ferma in un parcheggio di un centro commerciale poco distante. Al controllo della Polizia, hanno dichiarato di essere residenti a Perugia e di essere arrivati in città la mattina stessa, senza però fornire nessuna spiegazione in merito.

Dai risultati della banca dati sono emersi numerosi precedenti penali per tutti e quattro, fra cui furto e possesso di arnesi atti allo scasso, oltre a sanzioni penali, violazioni del Codice della Strada e Fogli di Via Obbligatori con Divieto di Ritorno, ancora vigenti, da varie città italiane, addirittura 16 per una delle due donne, collezionati solo nel 2106.

Analoga, la misura disposta nei loro confronti dal Questore di Terni.