Todi, fanno esplodere il bancomat ma lasciano il bottino

Il pronto intervento dei carabinieri compromette il piano criminale dei banditi

Questa volta alla banda dei bancomat il colpo non è riuscito. L'intervento dei carabinieri gli ha compromesso i piani criminali, al punto che dopo aver fatto saltare lo sportello automatico della filiale della Cassa di Risparmio di Orvieto, intorno alle due di notte a Todi, la repentina azione degli uomini dell'Arma, che dalla locale caserma si sono fiodati sul posto, ha fatto sì che i ladri siano stati costretti a scappare  a bordo di un furgone, senza portare via il denaro.