Tenta di togliersi la vita, salvato in extremis dai vigili de fuoco

Stava inalando del gas metano quando le Forze dell' Ordine sono intervenute per salvarlo
Perugia

Salvato in extremis dai vigili del fuoco.

Momenti di sconcerto nella prima periferia di Perugia quando, domenica 4, un uomo a cercato di togliersi la vita inalando del gas.

A chiamare le Forze dell'Ordine sono stati i vicini di casa allertati dal forte odore di metano. Immediati i soccorsi per l'anziano che è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Santa Maria della misericordia dai sanitari del 118. Le sue condizioni, fortunatamente, non risultano essere gravi.

Sul posto anche la Volante della squadra monile.