Muore in piscina a 42 anni

Tragedia a Ponte Pattoli, probabilmente il decesso causato da un infarto
Perugia

Tragedia nella piscina di Ponte Pattoli. Un uomo, residente nella zona, di 42 anni, ha avuto all'improvviso un malore mentre stava a bordo della vasca e è caduto in acqua. Subito soccorso è stato sottoposto a tecniche di rianimazione. Ma tutto è stato inutile. Quando i sanitari del 118 sono intervenuti hanno anche utilizzato un defibrillatore. Ma tutto si è rivelato inutile.
Per risalire alle ragioni della morte è stata predisposto l'esame del medico legale. Per ora l'ipotesi più accreditata è quella dell'infarto. Sul posto anche i carabinieri di Ponte Pattoli che hanno avviato un’indagine.