Come sarà nel futuro la convivenza con il virus

Tommaso Bori, capogruppo del PD in regione,nel dipartimento nazionale di Formazione Medica
Umbria

II capogruppo del Partito democratico in Assemblea legislativa, Tommaso Bori, ha comunicato  di essere entrato a far parte del dipartimento nazionale di Formazione Medica del Partito Democratico. E domani,n videoconferenza, parteciperà all'evento nazionale "Come sarà nel futuro la convivenza con il virus?"

Si tratta, spiega Bori, di “una iniziativa promossa da Stefano Manai, responsabile formazione medica del Pd, in cui si confronterà con Brando Benifei, capodelegazione Pd al Parlamento Europeo, Elena Carnevali, capogruppo PD in Commissione Affari Sociali, Pierluigi Lopalco, coordinatore task force della Regione Puglia e Ordinario di Igiene all’Università di Pisa, Simona Malpezzi,sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento, e Roberto Monaco, segretario nazionale Fnomceo”.

Bori ritiene che questo evento costituisca un momento "importante" per parlare della nuova fase: "ci si è concentrati molto sul quando riaprire e troppo poco sul come. Servono strategie chiare per superare l'emergenza e passare alla convivenza con il virus fino alla campagna vaccinale. Un nuovo consesso e una nuova sfida - conclude - in cui portare l’esperienza e la passione della buona sanità umbra e delle migliaia di operatori sanitari che ogni giorno lavorano senza sosta con passione e professionalità per contrastare la pandemia"