Enrico Rossi, commissario Pd: “Dispiace la scelta dei candidati che negano una decisione presa a maggioranza dal Pd umbro”

Il commissario risponde ai candidati alla segreteria regionale
Umbria
Con questa nota il commissario Pd , Enrico Rossi, risponde ai candidati alla segreteria regionale
“Dispiace sinceramente che i tre candidati alla segreteria regionale abbiano deciso di ritirarsi dalla competizione.
 
Ne prendo atto ma non condivido nel modo più assoluto le motivazioni. Essi, infatti, disattendono una decisione presa democraticamente dal gruppo dirigente allargato della comunità del Partito Democratico umbro, compiendo un’azione politica che personalmente giudico profondamente sbagliata.

Il gruppo dirigente del partito si è espresso a larga maggioranza per tenere il congresso nel mese di aprile e quella decisione deve essere rispettata, se lo consentono le condizioni oggettive esterne legate alla pandemia”.