Furti in appartamento, città umbre sotto assedio

Da Marsciano a Castiglione del Lago è strage nelle abitazioni
Umbria

In Umbria è in atto una recrudescenza dei furti in appartamento anche per via delle prime partenze vacanziere ma anche durante i fine settimana.

Fioccano le segnalazioni sui social di auto e persone sospette che si aggirano per le case poste per lo più in periferia, ma questo espediente poco può fare contro i topi d'appartamento che usano tecniche sempre più sofiscate e sfruttano qualsiasi distrazione dei proprietari.

A Castiglione del Lago, ad esempio, è stata segnalata una vecchia Punto verde acqua avvistata nelle zone poi prese di mira dai ladri e messi in allerta i carabinieri di Città della Pieve.

A Marsciano, in via Giovanni Falcone, i malviventi hanno approfittato dell'assenza dei proprietari di casa, usciti per la festa patronale ed hanno fatto man bassa di tutti gli oggetti di valore.

A quanto pare si tratta di una banda organizzata perchè l'auto utilizzata per i raid è risultata rubata, sembra si tratti di un'Audi A3 nera.

Già lo scorso anno la stessa zona era stata presa di mira con la stessa tecnica: una vettura a fare da palo e i ladri intenti a visitare le case trovate senza proprietari.