Il cardinale Bassetti affronta il tema della corruzione politica

"In occasione delle elezioni politiche è importante trattare l'argomento"
UMBRIA

Il Cardinale Bassetti, presidente della Cei e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve,in occasione delle prossime elezioni,ha trattato il grave problema della corruzione in politica ed ha detto " è, senza dubbio, un tema di grande importanza. Tutta la classe politica la stigmatizza come una malattia sociale da combattere in ogni modo. Eppure le cronache ci raccontano quasi ogni giorno casi di corruzione, più o meno gravi, che riguardano un po' tutti i livelli" 
Bassetti ha affrontato l'argomento in un articolo  apparso sul Settimanale dell'Osservatore Romano dedicato al Settimo Comandamento.
A suo avviso  "secondo alcune statistiche, l'Italia nel 2016 era tra i Paesi più corrotti d'Europa, al terz'ultimo posto di questa drammatica classifica". "Alcuni giornali - ha aggiunto - hanno addirittura commentato che l'Italia è un 'Paese in balia della corruzione'. Non so se le cose stiano realmente così. Io sono convinto che in Italia ci siano persone perbene e talenti inespressi che meritano di essere valorizzati".