L'Italia è il paese con il più alto numero di centenari

In Umbria sono 254, soprattutto donne
Umbria

In Umbria, ma in generale in Italia, si vive sempre più a lungo ed in centenari non sono più una rarità, come attestato dalle rilevazioni dell'Istat (riferiti al primo gennaio scorso). Che ha realizzato e pubblicato il rapporto 'Cent'anni e non sentirli'.

Con il passare degli anni le condizioni di vita sono migliorate e lo dimostrano i 254 centenari, soprattutto donne, che vivono nella nostra regione e che hanno 100 o più anni.

Secondo l'istituto di statistica in Umbria vivono 223 centenarie e, per la cronaca, solo due risultano divorziate ma la gran parte, ben 187, sono vedove.

I maschi con 100 o più anni sono invece 31, vale a dire un rapporto di uno a sei che si riscontra anche nelle altre regioni italiane.

L'Istat fa sapere che nella Penisola, in dieci anni dal 2009 al 2019 i centenari sono passati da 11 mila a oltre 14 mila, quelli di 105 anni e oltre sono più che raddoppiati, da 472 a 1.112, con un incremento del 136%.

Chi da diversi anni ha superato la soglia del secolo sono 21, raddoppiati rispetto al 2009 quando se ne contavano 10, e la tendenza è in aumento.