Giudizi di responsabilità amministrativa-contabile

Nell’udienza del 15 alla Corte dei Conti Umbria
Umbria

Alcuni giudizi di responsabilità amministrativo-contabile saranno discussi nell'udienza del 15 ottobre della sezione giurisdizionale per l'Umbria della Corte dei conti.

Riguardano un'ipotesi di responsabilità a carico di un dirigente comunale di Spoleto per il danno derivante – riferisce la stessa magistratura contabile - dall'omessa tutela delle ragioni creditorie di un Comune, ricollegate al mancato pagamento dei canoni di concessione a una società , di un immobile di proprietà dell''ente medesimo.    Un altro procedimento  riguarda l’ipotesi di responsabilità  a carico di dipendenti pubblici (Provincia o Usl) per il danno derivante dall'indebito utilizzo (per uso privato) di buoni carburante o di auto di servizio (con relativi costi) per pedaggi autostradali, carburante, manutenzione presso autofficine, ecc.).