Minacciato imprenditore della ristorazione

Alla Fox srl Menchetti Point è arrivata una missiva intimidatoria
Umbertide

Giulio Franceschini, operatore economico tifernate della Fox srl Menchetti point, azienda che opera nel settore della ristorazione, ha ricevuto una lettera con un "invito" molto esplicito a non prendere parte al bando per la gestione della Piattaforma di Umbertide, luogo di aggregazione di proprietà comunale.
La società che gestisce tra gli altri il bar Menchetti point nella zona industriale di Città di Castello, sta cercando un luogo a Umbertide per aprire un nuovo punto vendita.
Ma a qualcuno ha fatto recapitare una lettera piena di minacce: «Vi consigliamo, per il vostro bene, di lasciar perdere», si legge.
Ora la missiva anonima è finita sui tavoli del commissariato di polizia con gli agenti che dovranno fare massima chiarezza sul caso.  
 La lettera è stata recapitata martedì mattina (8 gennaio) e contiene delle minacce gravi che invita con parole che incutono preoccupazione a non partecipare al bando e di lasciar perdere.
Di questo è stato messo a conoscenza anche il sindaco Carizia.