Trasimeno, torna l'incubo dei cinghiali

Anche le nutrie sono fuori controllo,occorrono interventi
Trasimeno

Ecosistema e fauna selvatica sono tornati ad eseere uno dei problemi importanti del Trasiemno per i quali i cittadini e gli agricoltori chiedono interventi urgenti.

Ci sono abitualmente cinghiali a spasso per i campi che distruggono orti e piantagioni, ed ora i rischi sono arrivati anche nelle strade interne, dove spesso famiglie di cinghiali ( quando sono in famiglia sono pericolosi) attraversano la strada causando incidenti.
in Umbria si stima che oggi i cinghiali siano circa 80.000 contro i 28.000 di circa anni fa.
Sindaci ed associazioni di agricoltori stanno discutendo su come  e in quale modo poter risolvere il problema, anche per la presenza di enormi nutrie ( in alcuni casi superano i 12 chili) antiestetiche per il turismo e pericolose per gli automobilisti.
Infine  ultimamente sembra che siano stati avvistati anche famiglie di lupi.