Vaccini: proseguono i lavori per l’attivazione del Centro Vaccinale Covid a Todi

Sarà localizzato nella palestra della scuola di Ponterio
Todi

L'amministrazione comunale di Todi ha reso noto che stanno proseguendo a passo spedito i lavori per l’attivazione del Centro Vaccinale Covid a Todi, che sarà localizzato nella palestra della scuola di Ponterio.

La struttura, una volta operativa, permetterà a molti utenti della Media Valle del Tevere di poter accedere ai servizi vaccinali con maggiore facilità.

La Regione dell’Umbria, il Comune di Todi ed il Centro Operativo Comunale, ciascuno nell’ambito delle proprie competenze, stanno ultimando le formalità per la imminente apertura.

È già stata predisposta la struttura a livello logistico ed è stato individuato il personale medico ed infermieristico che vi opererà, del quale si sta provvedendo alla formazione specifica.  

Decisivo, in tal senso, l’operato del Commissario Dottor Massimo D’Angelo, che coordinerà le fasi successive, inerenti la trasmissione degli elenchi di soggetti che potranno attingere ai servizi del Centro Vaccinale.

Nelle prossime ore, sotto il coordinamento della competente Asl, saranno definiti i numeri dei vaccini affidati al centro e le modalità tecniche di somministrazione.

“L’obiettivo comune”, ha commentato il Vice Sindaco Generale Adriano Ruspolini, “è quello di poter migliorare i numeri ed i tempi della somministrazione dei vaccini, che, senza il lavoro fatto per il nuovo centro, rischiava di subire le difficoltà logistiche della lontananza e il dilatarsi dei tempi per l’intervento”.