Straniero di 52 anni morto nel bosco mentre cercava funghi

L’allarme è stato dato dai famigliari poco dopo mezzogiorno
Canali:
Todi

Un uomo di 52 anni, straniero da tempo residente in Umbria, è stato trovato privo di vita in un boschetto di sua proprietà nell’area di Montecchio, presso Giano, mentre cercava funghi. L’allarme è stato dato dai famigliari poco dopo mezzogiorno, ma quando il 118 e i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, hanno trovato l'uomo già  morto. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e ai vigili del fuoco, anche i carabinieri di Spoleto per tutti gli accertamenti del caso.