Todi - società costruzioni evade imposte: denuncia rappresentante

Sigilli per immobile, terreno agricolo e depositi bancari
Todi

Uomini della Guardia di Finanza della Tenenza di Todi  hanno proceduto al  sequestro  di un immobile, di un terreno agricolo e di depositi bancari per un valore di oltre 200 mila euro

nei confronti di una società diTodi operante nel settore edile specializzata nella costruzione di centri commerciali.

Secondo gli inquirenti la società in questione non versava l’Iva e le ritenute d'acconto. In particolare secondo le fiamme gialle la società in questione  avrebbe  omesso di pagare imposte per oltre 750 mila euro.

L’impresa oggetto dell’operazione della Guardia di Finanza opera prevalentemente nell'Italia centrale, ha  25 dipendenti ed un "importante" volume d'affari.
La guardia di finanza ha denunciato il rappresentante legale della società per omesso versamento dell'Iva e delle ritenute d'acconto. La gdf sottolinea ha fatto presente che l'operazione  si inserisce perfettamente nelle linee strategiche d'azione del corpo, finalizzate ad aggredire i patrimoni indebitamente accumulati e a combattere il pericoloso fenomeno dell'evasione fiscale che, oltre a produrre considerevoli danni all'erario, penalizza gli operatori virtuoli del settore”.