Ztl a Terni, si punta alle zonizzazioni

Ma per ora il Comune esclude le riaperture
Terni

Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti e Confindustria Umbria sono state ascoltate in I° commissione consiliare per trattare la tematica della Zona a traffico limitato, a cui sono ovviamente legati i problemi del commercio.
Il Comune mantiene i suoi punti fermi e non ha concesso spiragli a nessuna riapertura. Al massimo si può trattare sulla cosiddetta "zonizzazione", vale a dire ridefinire tante piccole Ztl all'interno della più grande Zona a traffico limitato.