Terni invasa dai Tir

Innumerevoli i disagi alla circolazione e al traffico
Terni

Terni invasa dai Tir.

Sembra essere diventato fin troppo normale scorgere mezzi pesanti che transitano nel ternano, passando addirittura per il centro. È l'effetto collaterale della chiusura della della galleria Valnerina sulla Terni – Reti, che provoca disagi e problemi non solo alla circolazione ma anche alla sicurezza delle strade.

Qualche giorno fa, intorno alle 8 del mattino, un autoarticolato ha perso il suo carico pesante in viale dello Stadio. Si parla di 9 enormi tubi d'acciaio, del peso di 500 quintali e lunghi oltre 13 metri, che si sono riversati sulla carreggiata e per un fortuito caso non hanno travolto altri mezzi o altre persone. Immediato l'intervento della polizia locale, dei carabinieri e dei vigili del fuoco ma ci sono volute ore per rendere rendere di nuovo percorribile quel tratto di strada. Un altro episodio è avvenuto ieri, 26 marzo, tra via Braccini e viale Brin, quando un mezzo pesante è rimasto incastrato mentre faceva manovra, bloccando la circolazione. La situazione è stata risolta dall'aiuto di alcuni passanti che hanno assistito il conducente polacco.

Inevitabili, ancora una volta, i disagi alla circolazione.

 

Una situazione paradossale che sembra non avere fine dato che, secondo quanto dichiarato dall'Anas, la galleria non riaprirà prima dell'estate.