Torna l'abituale appuntamento con TernInPresepe

L'8 dicembre l’inaugurazione dell’evento presso il Museo Diocesano e Capitolare
Canali:
Terni

Torna l'abituale appuntamento con TernInPresepe. L'iniziativa, giunta alla sua settima edizione è promossa dall’associazione di promozione sociale Tempus Vitae, con il contributo della Fondazione Carit e il patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Terni, della Diocesi di Terni-Narni-Amelia, del Museo Diocesano e Capitolare di Terni e della Camera di Commercio dell’Umbria e numerose altre collaborazioni.

Le mostre saranno rispettivamente ospitate nella splendida cornice delle sale del Museo Diocesano e Capitolare, del Cenacolo San Marco e del complesso di Santa Maria delle Grazie. 
Oltre a queste la mostra diffusa con le opere presepiali esposte in alcuni luoghi simbolo della città (Presepincittà) e, come ormai da tradizione, in numerose vetrine del centro (Presepinvetrina).
Tanti presepi da ammirare anche nel territorio circostante: Montecastrilli, Quadrelli, Cesi, Collescipoli, Papigno, Vivaio Spazio Verde, Vallo di Nera e Crodo (VB), quest'ultimo grazie al gemellaggio con la manifestazione Presepi sull’acqua. La manifestazione prevede anche laboratori, performance teatrali, concerti e tante altre attività per bambini e adulti,  e il concorso fotografico PresepiAMO, alla sua seconda edizione.
L'8 dicembre, a seguire l’inaugurazione dell’evento presso il Museo Diocesano e Capitolare delle ore 15, sarà possibile partecipare, su prenotazione, alla dimostrazione-conferenza Arte e figura presepiale del Maestro Alessandro Giliberti.