Un uomo di 80 anni si toglie la vita con un colpo di fucile

Tragedia della solitudine in via Mario Pratesi, sita nella zona di Campitello
Terni

Tragedia della solitudine a Terni. Un uomo di 80 anni si è tolto la vita sparandosi un colpo di fucile, nella sua abitazione di via Mario Pratesi, sita nella zona di Campitello. Il dramma si è consumato intorno alle 3 del mattino. Sentito il colpo alcuni vicini hanno dato l'allarme.
Sul posto è immediatamente intervenuto un equipaggio della squadra volante della questura di Terni, insieme ai vigili del fuoco e al personale dell'Usl Umbria 2.
Informato il magistrato di turno, Raffaele Pesiri, ma a quanto sembra dai primi rilievi non sembra esserci alcun dubbio sul fatto che si tratti di un gesto volontario.