Ragazza violentata al parco, individuato l’aggressore

Gli inquirenti hanno convocato una conferenza stampa per fare il punto sull'indagine
Terni

Ad una svolta il caso della ventenne ternana che una decina di giorni fa è stata oggetto di un'aggressione e di una violenza carnale da parte di un giovane straniero al parco Chico Mendes di Terni. 
Gli uomini del comandante provinciale dell’Arma, Davide Rossi, coordinati dal procuratore Barbara Mazzullo, hanno convocato una conferenza stampa al comando provinciale dei carabinieri di Terni, cui ha partecipato anche il procuratore capo Alberto Liguori, nella quale è stato rivelata l'identità del responsabile del misfatto. Si tratterebbe di un diciottenne egiziano, ospite fino a qualche mese fa di una comunità per minori non accompagnati situata nella provincia di Terni. Il giovane, con regolare permesso di soggiorno, da poco era stato assunto in un bar. Su di lui si è stretto il cerchio degli inquirenti dopo che erano state prese in esame alcune foto scattate durante la festa al parco, e raccolte una serie di testimonianze delle amiche della vittima dello stupro.
Il giovane è stato quindi arrestato e portato in carcere.