Terni, droga nascosta nel biliardino del bar: licenza sospesa per 20 giorni

La decisione del Questore dopo il ritrovamento di stupefacenti all’interno di un calcio balilla
Terni

Con provvedimento ai sensi dell’art. 100 del TULPS il Questore di Terni ha disposto la sospensione della licenza al bar dove ieri sera nel corso di un servizio di polizia è stata rinvenuta sostanza stupefacente nascosta all’interno di un calcio balilla.

Al bar era stata già sospesa la licenza nel 2016 e nel 2017 quando nel corso di analoghi servizi era stata rinvenuta sostanza stupefacente sempre all’interno del biliardino. In altra circostanza, sempre con l’impiego di unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, erano state trovate 7 dosi di cocaina all’interno di un peluche esposto negli scaffali del bar.

Il provvedimento è stato eseguito da personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale unitamente alla Squadra Volante.