Cocaina nascosta in auto: spacciatore arrestato a Terni dalla Polizia

È un 50enne originario di Grosseto con numerosi precedenti penali
Terni

Un altro arresto per droga della Polizia di Stato di Terni; ieri si è trattato di un italiano di 50 anni, originario di Grosseto, con precedenti per riciclaggio ed altro, che in serata - nel quadro servizi disposti dal Questore, d’intesa con il Procuratore della Repubblica - è stato fermato per un controllo a bordo della sua autovettura.

All’atto del controllo, ha riferito circostanze contraddittorie in merito alla sua presenza a Terni, mantenendo un atteggiamento di estremo disagio, che ha spinto gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile ternana all’ispezione dell’autovettura; da sotto il sedile lato guida è spuntato un vistoso involucro contenente due confezioni di sostanza bianca, risultata essere cocaina, per oltre 180 grammi.

L’uomo è stato arrestato e portato in carcere, in attesa della direttissima prevista per oggi pomeriggio.

Con quello di ieri, salgono a 39 gli arresti per droga da parte della Squadra Mobile ternana, dall’inizio dell’anno, a conferma di una serrata attività repressiva sul fronte dell’antidroga.