Terni, denunce e sanzioni nei controlli della Polizia sul territorio

Fermati 33 veicoli e identificate 60 persone
Terni

E’ stato un intenso pomeriggio di controlli quello di ieri, martedì 23 giugno, che ha visto impiegate pattuglie della Squadra Volante e del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, che hanno identificato un totale di 60 persone e fermato 33 veicoli.

Nel corso dell’attività, sono state denunciate due persone e un terzo è stato sanzionato per violazioni al Codice della Strada.

Il primo dei denunciati è uno algerino pregiudicato: fermato dagli agenti in Viale Brin, è risultato inottemperante ad un’espulsione emessa da Terni, motivo per cui è scattata la denuncia per non aver ottemperato all’ordine di lasciare il Territorio Nazionale.

Il secondo denunciato è un 32enne tunisino, agli arresti domiciliari in quanto coinvolto nell’operazione antidroga della Polizia di Stato ternana “White Bridge”; il giovane non è stato trovato nella sua abitazione per tre volte dalla Squadra Volante e ieri sera quando infine è stato trovato in casa dagli agenti, è stato denunciato per evasione.

E’ un ternano pregiudicato di 63 anni, infine, la persona sanzionata ai sensi del CdS: fermato perché al volante di una moto senza casco, è risultato anche sprovvisto della patente valida per la guida del veicolo.