La campagna di Coop per l’ambiente arriva sul Lago di Piediluco

Dove sarà posizionato un Seabin, il cestino “mangiarifiuti”
Terni

Torna, per il secondo anno consecutivo, la campagna di Coop con il partner scientifico LifeGate, in difesa delle acque e dell’ambiente che ha l’obiettivo di collocare cestini “mangiarifiuti” Seabin nelle acque di mari, fiumi e laghi di tutta Italia, per ridurre l’inquinamento da plastica e microplastiche.

I dettagli, i risultati e gli obiettivi della campagna “Un mare di idee per le nostre acque” saranno oggetto dell’incontro con la stampa, che avverrà giovedì 14 ottobre, alle ore 11, presso il Circolo Canottieri Piediluco.

Interverranno:

Antonio Bomarsi - Presidente Coop Centro Italia
Maura Latini - Amministratrice Delegata Coop Italia
Stefano Fatale - Assessore allo Sviluppo Economico e Commercio del Comune di Terni
Luca Proietti - Direttore Generale ARPA Umbria
Lajal Andreoletti - Responsabile progetti ambientali LifeGate
Marina Lana - Presidente Circolo Canottieri Piediluco

*L’evento seguirà come da prassi le norme sul distanziamento sociale.