Commerciante rapinata di 10mila euro

La donna è stata aggredita da quattro banditi
Terni

 Una commerciante ternana che gestisce un stazione di rifornimento a Orte è stata rapinata dell’incasso da quattro banditi.
Il fatto è accaduto intorno alle 23 di venerdì scorso lungo la strada che da Orte porta a Penna in Teverina.
Evidentemente i rapinatori tenevano d'occhio da tempo la donna. Tant'è che sono andati a colpo sicuro. La dinamica è di quelle da film dell'orrore. La donna, che era alla guida della sua auto, si è vista tagliare la strada ad un’Audi nera, dalla quale sono poi usciti quattro individui armati di basto che hanno iniziato a colpire con efferata violenza il veicolo della povera malcapitata.
La donna paralizzata dalla paura non ha reagito, fin quando uno dei banditi le ha preso la borsa con dentro l’incasso della giornata, una decina di miila euro, e quindi si sono dileguati.
Ad indagare sul brutale episodio di violenza sono i carabinieri di Orte.