Revocata la quarantena per le ottanta persone rientrate dalla trasferta a Bergamo

potranno ora uscire dalla proprie abitazioni e tornare alle loro attività lavorative e scolastiche
Terni
E' stato revocato l'invito all'isolamento volontario alle ottanta  persone di Terni, tra adulti e bambini, che nel fine settimana si erano recati in provincia di Bergamo per un evento sportivo.
Il provvedimento ufficiale è stato firmato dalla direzione generale e dall'ufficio Igiene e sanità pubblica, al termine dell'indagine epidemiologica sui partecipanti alla trasferta e ai potenziali contatti.
 
La  Verifica ha dato esito negativo.Le 80 persone potranno ora  uscire dalla proprie abitazioni e tornare alle loro attività lavorative e scolastiche.
E' questo un esempio pratico di come si possono superare  determinate tensioni e molte incondizionate psicosi dei cittadini, e di come una normale  prevenzione possa recare vantaggi a tutta la popolazione.