Terni, Braghiroli passa dai 5 Stelle a Fratelli d'Italia

“Posso dire che finalmente mi sento a casa”
Terni

La consigliera comunale Patrizia Braghiroli, ex esponente del Movimento Cinque Stelle, transitata nel gruppo misto, è passata ufficialmente a Fratelli d’Italia, facendo aggiornare il tabellone del consiglio comunale per la 19esima volta dall’inizio della consiliatura Latini.
Con il suo ingresso il gruppo di Fratelli d’Italia ora conta quattro consiglieri (la Braghiroli, il capogruppo Maurizio Cecconelli, Rita Pepegna e Monia Santini) e due assessori (Orlando Masselli al Bilancio e Elena Proietti allo Sport).
“Posso dire che finalmente mi sento a casa – ha spiegato la Braghiroli – e sono felice di essere qui. Anche quando ho preso la decisione di aderire al gruppo misto avevo annunciato pubblicamente la decisione di appoggiare la maggioranza e ora, dopo una lunga riflessione, ho deciso. Tornando al mio recente passato, la scelta di lasciare il Movimento Cinque Stelle è stata dolorosa ma inevitabile: si era arrivati ad un punto in cui io sostenevo la necessità di scelte più orientate alla maggioranza, contrariamente al resto del gruppo. Ora il mio pensiero comunque è lavorare per la maggioranza perché credo sia importante rilanciare le attività della città per far crescere la comunità. Fratelli d’Italia è un partito che mi fa sentire a casa e sono convinta che qui si continuerà a lavorare nel migliore dei modi”.