Pakistano trovato morto in casa: nello stomaco ovuli di droga

Forse si tratta di cocaina. L'uomo era rientrato in Italia da pochi giorni
Terni

Un pakistano di 52 anni, rientrato da pochi giorni in Italia dal suo Paese, era stato trovato morto nella sua abitazione di Terni. Dall'autopsia - che era stata disposta dal pm Barbara Mazzullo - è emerso che aveva nello stomaco alcuni ovuli contenenti droga. Dall'esame alla quale verrà sottoposto il contenuto degli ovuli, si saprà se quella sostanza è cocaina.