Rissa fra stranieri, uomo di 35 anni preso a bottigliate

Il ferito è stato accompagnato all'ospedale, ma ad un certo punto è fuggito
Terni

Movida violenta nella tarda serata di venerdì 13 agosto nella zona di via Giannelli, traversa di via Cavour, a Terni, lungo le mura del parco Ciaurro.

Un uomo di 35 anni, originario dell’Etiopia, ha attirato l’attenzione di una pattuglia della guardia di finanza. Aveva la testa coperta di sangue. Il 35enne ha fermato le fiamme gialle raccontando di essere stato picchiato con una bottiglia rotta da un altro straniero. I militari hanno subito fatto intervenire il 118. Il ferito è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria di Terni. Qui, però il 35enne ha fatto perdere le sue tracce, nel senso che ha preferito andarsene via prima ancora di essere visitato dai medici di turno.

Il 35enne era stato identificato e dunque, molto probabilmente, nelle prossime ore sarà di nuovo rintracciato e sentito.