Ladri in villa minacciano col coltello sedicenne

I balordi sono poi riusciti a fuggire con alcuni preziosi prelevati all'interno della casa
Terni

Momenti di puro terrore per un ragazzino sedicenne che si è visto entrare in casa dei ladri che in pratica lo hanno sequestrato fin'anche a minacciarlo con un coltello pur di portare a termine il loro piano criminoso. Il brutto episodio si è verificato a Colle dell’Oro, nelle periferia di Terni nella serata di mercoledì, quando due malviventi sono riusciti ad introdursi nella villa da una finestra.
I balordi, dopo aver terrorizzato il ragazzo hanno prelevato e portato via alcuni preziosi.
Solo dopo un po' il giovane ha avvertito i genitori, che in quel momento erano fuori, e la polizia. Sul posto gli agenti della squadra mobile che hanno subito dato il via alle indagini per risalire ai responsabili del colpo, fuggiti probabilmente con un complice che li aspettava in auto.