Giovane donna incinta con grave cardiopatia partorisce con cesareo

I medici del Santa Maria di Terni hanno dovuto lottare contro il tempo per salvare lei e la nascitura
Terni

Una donna di 28enne, incinta alla 38esima settimana, è stata salvata dai medici del Santa Maria di Terni. Arrivata in ospedale con un iniziale travaglio, le era stata riscontrata una pressione molto alta (250 di massima e 125 di minima) e anche una grave cardiopatia. Vista la gravità della situazione, la gestante è stata ricoverata e sottoposta a tutti gli esami ostetrici necessari per effettuare un parto cesareo d'urgenza e in sicurezza.
 I medici del Santa Maria hanno dovuto lottare contro il tempo per salvare la madre e la nascitura. (Notizia riportata dal Corriere dell'Umbria)