Dopo tre giorni di disagi la situazione idrica a Terni Nord torna alla normalità

Il guasto alla batteria dei filtri dei pozzi di Fontana di Polo è stato riparato
Terni

L'emergenza idrica che ha coinvolto per tre giorni trenta mila cittadini residenti nella zona nord di Terni è finita.
Il guasto al filtro dei pozzi di Fontana di Polo,causato dal blocco delle batterie dei filtri, è tornato alla normalità .
Il SII ha dichiarato che da Domenica l'acquedotto era stato ripulito ma occorreva la verifica delle analisi della potabilità dell'acqua da parte della Usl2,.
Nella giornata di ieri ,1 Maggio 2016 , sia la USL 2 che l'Arpa hanno dato la conferma sulla qualità delle analisi e dunque sulla certezza della potabilità  e la conseguente sicurezza di utilizzo.
I cittadini di tutti i centri e le frazioni di Terni Nord colpiti dal dissesto idrico (Borgo Rivo, Gabelletta, Cesi,  San Gemini sud), ora  possono stare tranquilli. 
Nel tardo pomeriggio di ieri il Sindaco di Terni ha firmato l'ordinanza che autorizza l'utilizzo dell'acqua per tutti gli usi domestici.