I giornalisti umbri ricordano l’amico e collega Dante Ciliani

A cinque anni dalla prematura scomparsa
Terni

Il 13 settembre di cinque anni fa ci lasciava Dante Ciliani, giornalista della redazione ternana de Il Messaggero e presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria. Ciliani venne a mancare dopo una malattia contro la quale aveva lottato fino all'ultimo.
In sua memoria è in fase di realizzazione un libro, che a breve verrà dato alle stampe. 

Il volume nasce dalla volontà comune dei Consigli dell’Ordine dei giornalisti: il Regionale umbro e il Nazionale che si è assunto l’onere delle spese tipografiche.  
 A scrivere il libro, che sarà pubblicato dall'Ordine dei Giornalisti, saranno tutti quei colleghi che avranno desiderio di affidare a questo prezioso contenitore i ricordi personali dell'amico, del collega, del Presidente rimasto nel cuore di tutti coloro che in tanti anni hanno avuto l'opportunità di relazionarsi  con lui, non soltanto giornalisti.
Per informazioni, è possibile inviare una email a info@odgumbria.it
 Massimo una sessantina di righe, per consentire a tutti i giusti spazi. Un suggerimento: non una mitragliata di aggettivi (che Dante sicuramente non gradirebbe), ma semplici memorie di relazioni con il collega, il Presidente, la persona, l’amico.