Fucile a canne mozze carico trovato abbandonato in viale Brin

Indagini della Questura di Terni per rintracciare il proprietario
Terni

Un fucile a canne mozze, carico con cartucce in canna, è stato trovato abbandonato in Viale Brin, a Terni, all’interno in uno zaino. Il personale della Squadra Nobile della Questura ternana ha avviato indagini per cercare di risalire al proprietario. L’arma sarà sottoposta all’esame dei tecnici per verific are se sia funzionante o meno.

Se non lo fosse sarebbe possibile ipotizzare che il proprietario se ne sia imprudentemente disfatto, collocandola in una pubblica via. Non è da escludere che qualcuno se ne sia disfatto proprio nella serata di ieri per evitare di incappare nei controlli attuati da 12 pattuglie di polizia, carabinieri, finanza, corpo forestale e municipale, e durante i quali sono state identificate in tutto 123 persone.
Analoghi servizi - riferisce sempre la Questura - saranno ripetuti per potenziare ulteriormente il dispositivo di prevenzione sul territorio comunale e provinciale ternano.