Operaio dell'Ast si ferisce ad una mano durante la pulizia di alcuni cilindri

Soccorso al Santa Maria, i chirurghi sono stati costretti ad amputargli alcune dita
Terni

Incidente sul lavoro  per un operaio della acciarie, un ternano di  52 anni, che lavora  al reparto Pix2. L’operaio ha riportato lo schiacciamento di una mano durante un’operazione di pulizia dei cilindri. 
Trasportato alle 4,20 del mattino in ospedale in codice rosso per le cure del caso è stato operato dall’equipe del Santa Maria e gli sono state amputate alcune dita della mano.
L'esatta dinamica dell'incidente resta al vaglio sia dell'azienda siderurgica che delle autorità sanitarie.