Terni, scoperta maxi evasione fiscale

5 milioni di evasioni sui redditi e 750 mila euro sull'Iva
Terni

Maxi evasione fiscale a Terni.

Figurava come associazione cooperativa per usufruire dei benefici fiscali ma, in realtà, si trattava di una ditta individuale che riusciva a praticare prezzi più vantaggiosi rispetto alle altre aziende che non beneficiavano del regime agevolato.

Un'evasione sui redditi per oltre 4 milioni di euro e sull'Iva di circa 750 mila euro, per non parlare dei 125 lavoratori in nero o irregolari segnalati all'ispettorato del lavoro.

Le indagini sono scattate in seguito ad un normale controllo economico, ma da subito le attenzioni dei finanzieri si sono focalizzate sulla cooperativa del settore dell'assistenza sociale avviando un'accurata ispezione, che inseguito ha portato alla scoperta di questa copertura fittizia. Nel mirino delle fiamme gialle sono poi finite altre due aziende che, secondo quanto riportato, sarebbero legate alla cooperativa.