Muore cacciatore caduto in un dirupo

L'incidente durante una uscita in località Vallescura nella zona di Coppe di Stroncone
Terni

E’ morto il cacciatore di 66 anni nativo di Finocchieto il cui corpo è stato recuperato in un dirupo durante una uscita in località Vallescura nella zona di Coppe di Stroncone, in provincia di Terni. La morte è stata causata da una caduta accidentale mentre era impegnato in una battuta di caccia insieme ad altri cacciatori. L’uomo è scivolato lungo un sentiero sconnesso cadendo in un dirupo profondo circa 15 metri. Gli altri cacciatori, non vedendolo tornare, hanno dato l’allarme e si sono messi sulle sue tracce. Poco dopo si sono accorti del corpo che giaceva in fondo al dirupo. Giunti sul posto, gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Il corpo è stato poi sistemato su una barella e riportato a valle. Sul posto i vigili del fuoco del comando di Amelia, carabinieri, operatori del 118 e Soccorso alpino speleologico umbro. Il magistrato ha disposto l’autopsia sul corpo del cacciatore deceduto.