Di Girolamo in merito all'indagine "operazione Spada" presenta formale denuncia

"Non ho ricevuto alcun atto dei magistrati,sono stati pubblicati impropriamente documenti sul l'indagine in corso"
Terni

Ieri sera a chiusura del consiglio comunale il sindaco Di Girolamo ha fatto una dichiarazione in merito a quanto apparso, su alcuni organi di informazione attinenti alle indagini sulla  "Operazione Spada", che ha così commentato  “Non mi è stato recapitato ad oggi nessun atto da parte dei magistrati”. Ed ha aggiunto  “Poiché ho visto che sono stati pubblicati impropriamente su alcuni organi di stampa dei documenti sulle indagini in corso, a tutela delle stesse indagini, ho ritenuto necessario presentare formale denuncia per violazione dell’articolo 684 del codice penale, affinché si faccia piena luce sulla pubblicazione di atti che sono coperti da segreto istruttorio; anche perché ritengo che ne sia stato fatto un uso strumentale con possibile valenza diffamatoria”.