Ragazza fuori di sé prende a calci e a morsi bodyguard di un locale

La giovane 28enne è stata denunciata dalla Polizia
Canali:
Terni

Una ragazza di 28 anni, fuori di sé, ha preso a calci e a morsi l’addetto alla sicurezza del locale di via Lanzi, in piena zona movida, in cui si trovava assieme ad un amico. Il bodyguard del locale si era avvicinato per invitarla alla calma. Per tutta risposta, la donna gli ha sferrato un calcio all’inguine e poi gli ha morso un bicipite.

Chiamata la polizia, gli agenti giunti immediatamente sul posto hanno provveduto a denunciare la ragazza.