Terni, in consiglio comunale entrano Apollonio, Cini e Pepegna

Approvate le surroghe dei neo assessori Ceccotti, Francescangeli, Masselli
Terni

Il Consiglio comunale ha approvato la sostituzione degli ex consiglieri nominati assessori Cristiano Ceccotti, Sara Francescangeli e Orlando Masselli con i primi candidati non eletti nella medesima lista di appartenenza alle elezioni amministrative 2018, secondo quanto previsto dall’art.45 del Tuel.

Al posto dell'assesore Cristiano Ceccotti (Lega) diventa consigliere Federica Apollonio. Sara Francescangeli (Lega), assessore, lascia il posto a Federico Cini, primo dei non eletti della lista nella quale era candidata.

A Orlando Masselli (Fratelli d’Italia), nominato anch'esso assessore, subentra Rita Pepegna.

Federico Cini, 24 anni, laureato in Ingegneria Informatica, coordinatore comunale della Lega.

Federica Apollonio, 45 anni, esercita a Terni la professione di avvocato dal 2003 e si occupa prevalentemente di diritto civile, alla sua prima esperienza politica.

Rita Pepegna, 58 anni, architetto, insegnante al liceo classico-artistico, ha ricoperto incarichi politici nell'amministrazione Ciaurro con deleghe al sociale, edlilizia pubblica, salute, politiche giovanili. E' nel coordinamento comunale e provinciale di Fratelli d'Italia.