Si conclude la 26esima edizione di Cinema e Scuola

Mercoledì 12 giugno ore 18 la proiezione dei lavori al Cityplex Politeama di Terni
Argomenti correlati
Terni

Cento bambini tra i due ed i cinque anni di quattro diverse realtà scolastiche e due classi della scuola superiore di primo grado: saranno loro i protagonisti dell’iniziativa finale dalla 26esima edizione del Progetto Cinema e Scuola, promosso dal Comune di Terni.

“Mercoledì 12 giugno ore 18 al Cityplex Politeama – dichiara l’assessore alla scuola Valeria Alessandrini – potremmo condividere l’entusiasmo, l’impegno, il divertimento che bambini e ragazzi hanno profuso giocando con il cinema, realizzando questi piccoli cortometraggi che, soprattutto nel caso del lavoro fatto con scuole dell’infanzia e asilo nido, sono il punto d’arrivo di una significativa e sempre più articolata sperimentazione didattica, portata avanti da Cinema e Scuola di concerto con le insegnanti”.

I bambini della scuola dell’infanzia Aula Verde sono stati coinvolti in un lavoro che, prendendo le mosse dal film Inside out con il supporto dei clown dell’associazione I Pagliacci, racconta le emozioni per comporre poi un piccolo “inno alla gioia” con un video destinato a essere proiettato anche nella saletta cinema del reparto pediatria del Santa Maria di Terni, creata grazie ad una raccolta fondi della stessa associazione.”

I bambini della scuola dell’infanzia De Amicis raccontano invece la storia di Cappuccetto Rosso nella lingua dei segni mentre quelli della scuola dell’Infanzia Rataplan celebrano a modo loro, il genio di Leonardo da Vinci, nel 500° anniversario della morte. I piccolissimi del Centro per bambini e bambine Pollicino, insieme ai “grandi” di 4 e 5 anni dei laboratori pomeridiani, sono invece andati a caccia di un grande orso.

Gli studenti delle secondarie di primo grado dell’Istituto Leonino hanno realizzato una ghost story mentre la III H della scuola secondaria di primo grado Orazio Nucola, una storia di bullismo vista dalla parte del bullo.

Con questi piccoli racconti si chiuderanno le attività del progetto Cinema e Scuola per l’anno scolastico 2018/2019 che ha visto al lavoro decine di altri classi che hanno visto e analizzato film, discusso su tante idee e poi scritto le storie che prenderanno vita nel prossimo anno scolastico.