Cacciatore di 77 anni fulminato da un infarto nel bosco di Arrone

Inutile il tentativo di salvarlo da parte degli operatori sanitari del 118 e del Sasu, il Soccorso alpino e speleologico Umbria
Canali:
Terni

Un uomo è stato colto da un malore fatale nel bosco. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. L'uomo, ieri pomerittio, intorno alle 14, era impegnato in una battuta di caccia all’interno di un bosco sul Colle dello Stubbio, nel territorio comunale di Arrone, ai confini con quello di Polino.
La vittima, E.D.S. di 77 anni, originario della frazione di Buonacquisto ed ex dipendente delle Poste, è rimasto vittima probabilmente di un infarto.

Inutile il tentativo di salvarlo da parte degli operatori sanitari del 118 e del Sasu, il Soccorso alpino e speleologico Umbria. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione – coordinati dal comandante Antonio Melchiorri – per gli accertamenti del caso.