Ateneo di Terni, proficuo incontro con il neo rettore Oliviero

«Creare corsi di alta formazione»
Terni

A Palazzo Spada l’assessore comunale all’Università e alla Ricerca Valeria Alessandrini ha incontrato il professor Maurizio Oliviero, che andrà a ricoprire il ruolo di Rettore dell’Università degli Studi di Perugia, per confrontarsi sulle tematiche che riguardano la città di Terni inerenti alle competenze specifiche dei due interlocutori.
In tale occasione è stata confermata l’intenzione, precedentemente annunciata, di iniziare a lavorare sin da subito sulla città ed è già stata fissata la data di settembre per raggiungere gli obiettivi concordati: il mantenimento del Polo Scientifico Didattico di Terni con garanzie di maggiore autonomia rispetto alla sede universitaria di Perugia; creare corsi di alta formazione che possano rappresentare un unicum nel territorio; rafforzare le Facoltà presenti, come il Polo d'Innovazione di Genomica Genetica e Biologia con l’intento di lavorare ad altri corsi.

«E’ emersa – evidenzia l’assessore competente – una piena concordanza di intenti e di visione e la conferma della volontà di credere in Terni come risorsa per la formazione universitaria in Umbria».