Telemedicina

"La pandemia ha reso indispensabile ripensare l'organizzazione del servizio sanitario"
Perugia
“La telemedicina e le cure domiciliari avranno sempre di più un ruolo importante nella gestione di quella fascia della popolazione[...]Continua a leggere
L'attività sperimentale approvata dalla Regione
Foligno
La Fondazione Carifol, in collaborazione con l'Usl Umbria 2, ha recentemente approvato e finanziato l'implementazione del servizio di Telemedicina presso[...]Continua a leggere
Progetto sperimentale che interessa gli ospedali di Città di Castello e Gubbio-Gualdo Tadino e che ha il supporto dell’associazione Alice Città di Castello
Città di Castello
La Usl Umbria 1 ha attivato un percorso di telemedicina per pazienti con patologie neurologiche cerebro-vascolari, sindromi demielinizzanti, cefalee, disturbi[...]Continua a leggere
Telemedicina, molte regioni l'hanno già approvata e codificata
Medicina
Riceviamo e pubblichiamo sosteniamo il contenuto e" l'associazione Uno in Famiglia". Gentilissimo Assessore, la nostra associazione, nata in un momento[...]Continua a leggere
Il primario di medicina è già in grado di sperimentare le visite da remoto anche per i contagiati
Foligno
Le visite internistiche a distanza grazie a internet. Il progetto di Lucio Patoia, primario di Medicina interna all’ospedale di Foligno,[...]Continua a leggere
Frutto di una sperimentazione iniziata nel 2007 all'Ospedale di Terni
Terni
Venerdì 29 giugno a Bari, in occasione del congresso nazionale SINC (Società Italiana di Neurofisiologia Clinica), il gruppo di studio[...]Continua a leggere
Abbonamento a Telemedicina