Omicidio Presta

Il 25 Novembre 2015 aveva ucciso la giovane moglie, Raffaella Presta. In carcere aveva tentato piùvolte di suicidarsi
Umbria
Francesco Rosi detenuto per l'omicidio della moglie,avvenuto il 25 novembre del 2015, ha ricevuto in carcere la visita psichiatrica alla[...]Continua a leggere
Salvato due volte dalle guardie penitenziarie. I legali non si pronunciano, ma confermano lo stato psichico di Rosi.
Perugia
Francesco Rosi, il giovane di buona famiglia che ha compiuto l'atroce atto,uccidendo con due colpi di fucile la moglie Raffaella[...]Continua a leggere
Per l'uccisone della moglie, l'amante era un giovane Pugliese
Umbria
Raffaele Rosi, l'omicida confesso di Raffaella resterà in carcere malgrado le brillanti arringhe degli avvocati Luca Maori e Donatella Donati:[...]Continua a leggere
Abbonamento a Omicidio Presta